Pesaro, accordo raggiunto con l'ex NBA
DeJuan Blair

MARTEDÌ, 6 AGOSTO 2019

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro comunica di aver raggiunto l’accordo con il giocatore DeJuan Lamont Blair.

Centro di 203 cm (“So che ci sono tanti giocatori più alti di me. Sono uno dei centri più bassi di tutta l’NBA. Allo stesso tempo penso di avere uno dei cuori più grandi di tutta la Lega. E continuerò a giocare sempre più duramente”), Blair è nato a Pittsburgh il 22 aprile 1989.

Ha iniziato la carriera cestistica nel 2007 ai Pittsburgh Panters (High School) dove detiene ancora un record di imbattibilità: 4 stagioni con 57 vittorie e 0 sconfitte.

Di questo College, inoltre, è stato il miglior rimbalzista ed è risultato il miglior giocatore della prestigiosa conference Big East nell’ultimo anno.

Nel 2009 viene scelto al 2° giro nel Draft NBA dai San Antonio Spurs. Nella sua stagione da rookie raggiunge il record di 20 punti e 20 rimbalzi in una sola partita e partecipa al Rookie Challenge del 2010 risultando MVP della competizione.

Veste la maglia di San Antonio per 4 stagioni consecutive, poi, nel 2011, la prima esperienza europea a Samara.

Torna in NBA per altre 3 stagioni fra Dallas e Washington prima del trasferimento in Cina (2016) e in Argentina (2017).

Ha disputato da protagonista l’ultima stagione (2018/2019) in Uruguay.

Ufficio Stampa VL

Pesaro, 05/08/2019

Ufficio stampa VL Pesaro