Serie B emoticon, al via il campionato:
brillano subito Amoroso e Tassinari

GIOVEDÌ, 3 OTTOBRE 2019

di Simone Franco
 
Ripartito il campionato ,riprende anche il nostro appuntamento settimanale con la rubrica dedicata a fatti e protagonisti della serie B che presenta la novità della promozione diretta alle vincitrici dei play off senza più Finale Four 
 
Dopo la prima giornata di serie B ecco chi sale e chi scende.
 
:)
 
In una partita dominata dalle difese, Omegna esce con i due punti dal big match del girone A che la vedeva opposta a Piombino in uno scontro fra le due squadre principali candidate al primo posto finale.
Un Gabriele Giarelli da 16 punti con 6/10 da due e 11 rimbalzi uniti a tanta buona difesa anche nel finale, consente a Empoli (girone A) di espugnare il Palaterme di Montecatini al termine di un derby molto combattuto.
Andrea Tassinari oltre a mettere a referto ben 22 punti sigla il canestro decisivo a pochi secondi dalla fine per il successo della sua San Vendemiano su Vigevano nel match clou della prima giornata del girone B.
Diego Corral con una doppia doppia da 24 punti e 10 rimbalzi e Luca Pedrazzani con il canestro decisivo a fil di sirena trascinano Vicenza ad un successo di prestigio su Pavia, una delle favorite del girone B.
Baye Modou Diouf sfodera una prestazione eccellente mettendo a segno 28 punti (con 13/17 dal campo) conditi da 13 rimbalzi per un eloquente 36 di valutazione portando allla vittoria la sua Bernareggio (girone B) in quel di Piadena.
Al termine di una sfida appassionante e resa equilibrata nel finale dalla rimonta degli ospiti, Piacenza supera sul proprio parquet Cento nel big match del girone C.
Una devastante Fabriano (girone C) rifila ben 37 punti di scarto ad Ancona dominando la sfida dal primo all'ultimo minuto.
Colpo a sorpresa di Ozzano (girone C) che si fa rimontare dal +20 ma alla fine riesce a portare a casa una vittoria di assoluto valore contro la più quotata Cesena.
Inizia nel migliore dei modi l'avventura a Civitanova (girone C) di Valerio Amoroso che mette a segno 23 punti con 10 rimbalzi ed un ottimo 32 di valutazione, niente male come prima partita ufficile....
Francesco Bedetti (23+11r con 7/12 dal campo) consente a Rimini (girone C) di bagnare con un successo su Senigallia il proprio ritorno in serie B.
Grazie ai 41 punti della coppia Shaquille Hidalgo-Fabrizio Piccone Giulianova inizia alla grande superando una delle favorite di un incertissimo girone C quale è e rimane Chieti.
Un parziale di 5-0 firmato da Nicola Savoldelli nell'ultimo minuto di gioco, porta Pozzuoli (girone D) alla vittoria su Cassino.
Una splendida Corato (girone D) concede appena 48 punti in trasferta a Palestrina andando a cogliere un successo di prestigio.
 
:(
 
Le tante voci che circolano fra gli addetti ai lavori di un possibile smantellamento della squadra non hanno certo giovato a Lucca (girone A) che cade rovinosamente a San Miniato segnando soli 49 punti.
Esordio negativo per le due favorite del girone B ovvero sia Pavia e Vigevano entrambe partite bene ma che si sono fatte rimontare vantaggi importanti per finire col cedere nel finale.
Nonostante un ottimo David Brkic (20 con 4/7 da tre) Cesena (girone C) inizia con una sconfitta inaspettata in quel di Ozzano.
Perdere contro una squadra dal roster molto importante come Fabriano ci sta ma crollare così no per una Ancona (girone C) molto deludente praticamente mai entrata in campo.
Un approccio decisamente molle alla partita (26-12 il parziale del primo quarto) viene pagato molto caro da Cassino (girone D) che cade un po' a sorpresa in quel di Pozzuoli.
Pessimo esordio stagionale davanti ai propri tifosi per Palestrina (girone D) che segna appena 48 punti e cade nettamente contro Corato.
 
B AWARDS 1^ GIORNATA:
Top scorer (girone A): Flavio Gay (Cecina) 24
Top scorer (girone B): Baye Modou Diouf (Bernareggio) 28
Top scorer (girone C): Francesco Bedetti (Rimini) e Valerio Amoroso (Civitanova) 23
Top scorer (girone D): Andrea Longobardi (Formia) 25
 
Top rimbalzista (girone A): Alberto Serafini (Alessandria) 15
Top rimbalzista (girone B): Baye Modou Diouf (Bernareggio) 13
Top rimbalzista (girone C): Emanuele Rossi (Cento) 13
Top rimbalzista (girone D): Andrea Martino (Luiss Roma) 12
 
Top assistman (girone A): Michael Teghini (Costa d'Orlando) 8
Top assistman (girone B): Antonello Ricci (San Vendemiano) e Francesco De Nicolao (Padova) 6
Top assistman (girone C): Giovanni Bruni (Faenza) 10
Top assistman (girone D): Andrea Longobardi (Formia) 8
 
Top valutazione (girone A): Flavio Gay (Costa d'Orlando) 34
Top valutazione (girone B): Baye Modou Diouf (Bernareggio) e Francesco De Nicolao (Padova) 36
Top valutazione (girone C): Valerio Amoroso (Civitanova) 32
Top valutazione (girone D): Andrea Picarelli (Pozzuoli) 26

Simone Franco