Dino Meneghin: "Ogni giorno è una tragedia, ho
perso due amici a causa del Coronavirus"

MARTEDÌ, 24 MARZO 2020

Queste le parole della leggenda del basket Dino Meneghin:

“Ogni giorno è una tragedia, non si vede la fine. Grazie al cielo noi stiamo bene e la mia famiglia sta bene, ma ho perso due amici per l’epidemia: non abbiamo potuto nemmeno celebrare i funerali. Stiamo bene anche perché abbiamo realizzato presto che la situazione sarebbe diventata complicata, ci siamo chiusi in casa con il cane e il gatto: se la gente fosse stata in casa sin dall’inizio non saremo arrivati a questo punto. Milano è una città piena di energia, ma oggi le strade sono vuote e si sentono solo le ambulanze. La città però ha un cuore grande, e quando questa storia sarà finita saprà riprendersi”

Redazione