Ferrara, Campbell: "Ho scelto di tornare negli USA
per la mancanza della mia famiglia"

MERCOLEDÌ, 25 MARZO 2020

Folarin Campbell, di Ferrara, è stato intervistato da Il Resto del Carlino: 

Perché ha scelto di tornare negli Usa?

“Ho scelto di stare per un pochino, ma poi la mancanza della mia famiglia si è fatta sentire e ho deciso di tornare per loro. Questa è la sola ragione”.

Dove si trova in questo momento e com’è la situazione?

“Ora mi trovo nel Maryland dove vivo e la situazione è okay, ci sono stati anche qui un paio di casi. Io resto nella mia casa con la mia famiglia. I negozi di alimentari e farmacie sono aperte, come altre attività, ma come in Italia prima chiuderanno tutto e meglio sarà, anche qui la quarantena sta arrivando”.

E cosa fa durante questa pausa forzata per restare in forma?

“Seguo la dieta, vado a correre lungo il mio quartiere, vari esercizi propedeutici. Sto mantenendo il tono proprio come facevo in estate, per essere pronto ad ogni momento fisicamente e mentalmente per tornare in campo quando il campionato riprenderà, se riprenderà”.

Lei cosa pensa?
“Io spero proprio che la stagione possa riprendere quanto prima, ma non possiamo ipotizzare quello che sarà. La situazione è difficile in Italia, ma spero che presto tutto torni sotto controllo. Io spero di tornare presto a giocare per finire quello che avevamo cominciato, perché stavamo andando così bene, avevamo una buona posizione e penso che i nostri fans si meritino di vederci disputare i playoff che ci siamo guadagnati”.

 

Redazione