Il Baskonia batte Valencia al fotofinish: Polonara
fondamentale nel 73-75

DOMENICA, 28 GIUGNO 2020

È il Baskonia ad andare in finale. La formazione basca con un soffertissimo 73-75 contro Valencia sarà la sfidante del Barcellona, martedì sera. I padroni di casa non sono riusciti a strappare una vittoria che nel primo tempo sembrava poter essere alla portata. I valenciani infatti i primi 20’ li hanno condotti con grande entusiasmo chiudendoli avanti di 9 lunghezze: 42-33.
Poi è il terzo quarto a dare la sterzata alla partita. Il Baskonia infatti con un parziale di 13-23 nel terzo periodo si rimette in carreggiata. Negli ultimi 10’ poi la squadra di coach Dusko Ivanovic è più cinica e strappa il pass della finale. Valencia ha tirato per la vittoria, ma la conclusione di Loyd da tre punti che sarebbe valsa la finale si è infranta sul ferro. In precedenza qualche ingenuità di Shengelia aveva tenuto aperto il match: 0/2 ai liberi e sfondamento consecutivamente.
Una delle chiavi della vittoria è stata la presenza di Achille Polonara. L’ala italiana è stata schierata per quasi tutto il secondo ed è stato importantissimo per la rimonta e la vittoria dei suoi.
Per il Baskonia ci sono 21 punti di Dragic, 17 di Shengelia, 12 - con 5 rimbalzi - di Polonara e 13 dell’ex Trento Shields.
Per Valencia invece in doppia cifra vanno Van Rossom con 14 punti e Loyd con 11. 

 

QUI le statistiche del match 

 

La finale: 

Barcellona-Baskonia martedì 30 giugno h.20.00 

Redazione