Andrea Trichieri saluta il Partizan. Pronto il
Bayern Monaco

LUNEDÌ, 29 GIUGNO 2020

Potrebbe essere alla fine il rapporto tra Partizan Belgrado e Andrea Trinchieri.
Dopo la partenza di Corey Walden, direzione Stella Rossa, e quella probabile (non ha ancora rinnovato con i bianconeri) di Nemanja Gordic alla squadra bosniaca KK Igokea che ha messo sul piatto un'offerta di valore doppio rispetto al club serbo, verrebbero a mancare le condizione sempre poste dal coach italiano di confermare il nucleo di giocatori da lui richiesti e voluti. Gli ipotetici sostititi: Vlada Jovanovic ex allenatore del Partizan e assistente per anni di Dusko Vujosevic, Vlado Scepanovic che proverebbe a fare per la prima volta l'head coach e infine il secondo di Zelimir Obradovic al Fenerbahçe, anche lui uscito dal club turco, Vladimir Androic.L'allenatore lombardo potrebbe tornare in Germania e sedere sulla panchina del Bayern Monaco giocando così nuovamente l'Eurolega

Giuseppe Malaguti