Orzinuovi, firmato
Damian Hollis

GIOVEDÌ, 30 LUGLIO 2020

L'Agribertocchi Orzinuovi è lieta di annunciare l’accordo con Damian Angelo Hollis, ala forte statunitense con cittadinanza ungherese di 203 cm, per la stagione 2020/2021.

Classe 1988 e nativo di Fort Lauderdale (Florida), Damian Hollis muove i primi passi nella palla a spicchi presso la J.P. Taravella Highschool di Broward (Florida), viatico per approdare in NCAA vestendo la canotta dei GW Colonials a Washington (Washington DC) per un quadriennio (2006-2010). Una volta concluso il percorso collegiale, viene scelto, nella stagione 2011/2012 dall'Alba Féhérvar (Ungheria). Le sue cifre, durante l’estate del 2013, gli valgono la chiamata di Biella (Serie A2), sotto gli ordini di coach Fabio Corbani, portando in dote 17.6 punti di media conditi da 6.5 rimbalzi catturati ad ogni allacciata di scarpe, conquistando la qualificazione ai playoff e mettendo in bacheca una Coppa Italia di Serie A2. L’annata 2014/2015 coincide con la firma a Cantù (Serie A), storica piazza della pallacanestro italiana, maturando 5.5 punti di media a partita. Segue una fugace apparizione con i colori della Rethymno (Grecia), prima di accettare la proposta di Brescia (Serie A2), dove recita la parte del protagonista producendo un fatturato di 16.3 punti di media a partita glassati da 7.4 rimbalzi catturati, che valgono la promozione in massima serie della Leonessa e il titolo individuale di MVP delle finali playoff. Chiusa l’esperienza in terra lombarda sceglie di trasferirsi al Benfica (Portogallo), società con cui vince la Liga e la Coppa di Portogallo. Il campionato 2017/2018 vede il lungo statunitense ai nastri di partenza con la maglia di Varese (Serie A), scrivendo a referto 6.7 punti di media a partita, ma chiude la stagione a Bergamo (Serie A2), facendo registrare 17.7 punti di media a partita addizionati a 7.7 rimbalzi catturati, che portano il sodalizio orobico ad una insperata salvezza. L’anno 2018/2019 è di scena a Roma, sponda Eurobasket (Serie A2), ancora sotto la direzione di coach Fabio Corbani, dando un sostanzioso contributo con 14.5 punti di media a partita e 5.7 rimbalzi catturati. La scorsa estate torna al Benfica (Portogallo) incidendo 11.5 punti di media a partita.
Damian ha preso parte alla spedizione della Nazionale Under 19 statunitense ai Campionati Mondiali di Serbia (2007), condividendo tale avventura con giocatori del calibro di DeAndre Jordan e Steph Curry e raggiungendo il secondo gradino del podio.
Queste le parole di coach Fabio Corbani dopo la chiusura dell'accordo con Damian Hollis: «Riabbraccio Damian per la terza volta. Giocatore di grandissimo talento, che se è nel giusto contesto, e percepisce stima e partecipazione intorno a lui, diventa immarcabile. Il nostro club, il "PalaBertocchi" e i tifosi di Orzinuovi saranno perfetti per accenderlo!»
Damian Hollis commenta così la sua fresca firma con l'Agribertocchi Orzinuovi: «Sono entusiasta di competere con questo gruppo il prossimo anno. Penso sia un ambiente speciale, a partire dalla società e dal coach fino ai miei compagni di squadra».

orzibasket.com