La continuità come chiave del successo
per l’Umana Reyer Venezia

VENERDÌ, 31 LUGLIO 2020

 

Il dualismo tra Olimpia Milano e Virtus Bologna si afferma, lo ha detto il campo, lo dice il mercato. La squadra più vincente negli ultimi quattro anni, tuttavia, è la Reyer Venezia di coach De Raffaele, che grazie alla continuità e ad un progressivo miglioramento del roster è riuscita a costruirsi la dinastia vincente. I colpi dell’estate? La conferma di Daye e il lancio del giovane Casarin, astro nascente della società orogranata. Correte in edicola e leggete l’approfondimento del nostro Giuseppe Malaguti.

Redazione