Vince Pesaro ma è Sassari a qualificarsi
per la Final Four di Bologna

LUNEDÌ, 14 SETTEMBRE 2020

di Francesco Castano

 

Sorpresa al Geovillage di Olbia dove dopo una bella partita la Carpegna Prosciutto Pesaro si impone sulla Banco di Sardegna Sassari per 81 a 78.

Primo tempo votato agli attacchi e chiuso in vantaggio dalla Dinamo per 50-48. Nella seconda frazione si stringono le trame delle difese e in un finale punto a punto ne esce vincitrice la compagine di Coach Repesa guidata dall'asse Robinson-Cain che combinano per 47 punti totali. Tuttavia la differenza canestri premia Sassari che accede così alle Final Four che si terranno a Bologna dal 18 al 20 Settembre dove affronterà Milano, Venezia e la Virtus Bologna. Pesaro esce comunque a testa alta dal girone sardo - chiuso ad 8 punti - e con segnali decisamente positivi da un roster che pare decisamente più attrezzato della scorsa stagione. Per Sassari da segnalare invece la buona prestazione di Bendzius (17 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) e il solito Burnell (13 punti, 8 rimbalzi e 3 assist).

Francesco Castano