Brindisi,coach Vitucci:"Ci divertiremo anche da
quinti.Recuperiamo Rush e inseriamo Green"

LUNEDÌ, 13 MAGGIO 2019

Frank Vitucci è convinto che la sua Brindisi stupirà anche nei playoff nonostante Sassari ora sia la squadra più lanciata del momentoe lo ha dichiarato al Nuovo Quoruùidianio di Puglia:: “Dispiace non essere riusciti a vincere anche questa partita. Abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo dal punto di vista delle energie fisiche. Negli ultimi 6-7 minuti poi siamo calati e abbiamo fatto delle scelte sbagliate. Il pubblico meritava una vittoria ma non c’è da essere rammaricati. A fronte delle difficoltà, oggi abbiamo dato tutto quello che potevamo. Loro hanno preso molti rimbalzi in attacco e le palle perse hanno fatto in modo che tirassero più di noi. I tiri liberi li abbiamo sbagliati entrambi. Giocare contro di loro è faticoso di per sé, giocano una pallacanestro molto fisica e noi eravamo un po’penalizzati. Tutti hanno fatto del proprio meglio, sono orgoglioso della squadra. Nessuno ha trovato scuse o alibi. Ora inizieremo fuori casa con Sassari, speriamo in settimana ci sia una situazione buona da] punto di vista fisico, reinserendo Rush e inserendo il nuovo innesto Greene. Mi è dispiaciuto non aver mantenuto con il presidente la promessa di giocare in casa le prime due partite. Ma non siate tristi, ci divertiamo anche da quinti.

Redazione