Trieste, il presidente Mauro ha fiducia:"Con le
giuste forze economiche,un pensiero alle Coppe"

MARTEDÌ, 14 MAGGIO 2019


Gianluca Mauro ottimista e fiducioso, quasi senza limiti. Tornato presiidente dell'Alma Trieste dopo l'arresto del predecessore Scavone, al Piccolo ha rivelato:" Ci sono tante “porte socchiuse” in cui cerchiamo lo spiraglio di luce per pianificare un futuro senza patemi. Anche i soci di minoranza si stanno riaffacciando con rinnovato entusiasmo, tutti si adoperano per rendere l’uscita di Alma meno dolorosa possibile. Se ci saranno le possibilità economiche e manageriali, perché non farla. Abbiamo riportato a Trieste tutto quello che si poteva riportare (scudetto a parte), con il grande lavoro di uno staff meraviglioso. Sarebbe assurdo non considerare qualcosa che fa parte di un’evoluzione coerente con il nostro percorso, un lusso che la gente di Trieste merita".

Redazione