Virtus Bologna-Aradori,rinnovo pluriennale
Il capitano sembra aver convinto coach Djordjevic

MARTEDÌ, 14 MAGGIO 2019

A un certo punto sembrava potesse essere in vista un divorzio anticipato, per difficoltà al basket di ccoach Djordjevic che chiede un salto di qualità difensivo e la capacità di essere un sesto uomo di lusso, come utilizzato più volte durante la gestione del coach serbo post Sacripanti. E invece...Pietro Aradori è vicino alla firma di un rinnovo pluriennale con la Virtus Segafredo Bologna, secondo quanto riferito a Sportando.Aradori ha un anno ancora di contratto con le VuNere ma dovrebbe prolungare sino al 2022 dove è capitano da metà di questa stagione.In casa Virtus Bologna possibile anche la permanenza di Filippo Baldi Rossi così come quella di Alessandro Pajola che tanto piace a coach Sasha Djordjevic.Per Pajola rimane comunque in piedi anche l’opzione di prestito in una realtà dove possa avere tanti minuti a disposizione.

Redazione