Cremona, Nicola Akele primo acquisto
della Vanoli: contratto triennale

MARTEDÌ, 11 GIUGNO 2019

La Vanoli Basket Cremona comunica di aver raggiunto un accordo fino al 30 giugno 2022 con l’atleta Nicola Akele, ala di 203 cm per 95 kg proveniente dai Roseto Sharks.

Akele, nato il 7 novembre 1995 a Treviso, è reduce da un’ottima stagione con la Cimorosi arrivata ai quarti playoff contro Treviglio: in 35 gare ha viaggiato a 13.4 punti, 6.9 rimbalzi, 1.5 assist e 1.2 recuperi di media, con il 60% da due e il 29.7% da tre, oltre ad un high di 34 punti alla 10a giornata contro Ravenna. Dopo aver mosso i primi passi a Montebelluna, Nicola è stato protagonista nel settore giovanile della Reyer Venezia, nonché delle Nazionali giovani Under 16, Under 18, Under 19 e Under 20, assaggiando il primo campionato senior nella stagione 2010/2011 ai Bears Mestre in Serie B. Nella stagione 2013/2014 fa il suo esordio in Serie A con l’Umana Reyer Venezia, segnando 2.0 punti di media in 10.3 minuti. Nella stagione seguente si è trasferito negli Stati Uniti, prima alla IMG Academy e poi a Rhode Island University: con i Rams, in tre stagioni ha vinto il torneo dell’Atlantic-10 nel 2017 e la regular season della stessa conference nel 2018, quando successivamente è stato convocato nella Nazionale Sperimentale da Meo Sacchetti. Akele vestirà la maglia numero 45 della Vanoli Basket.

NICOLA AKELE (ala Vanoli Basket) – “Sono davvero molto contento dell’opportunità di vestire la maglia della Vanoli Cremona. Mi elettrizza l’idea di essere allenato da coach Meo Sacchetti, che ho conosciuto ed apprezzato con la Nazionale Sperimentale, così come mi ha affascinato seguire la gesta di questa grande stagione che ha portato alla Coppa Italia, al 2° posto in regular season e alla semifinale playoff. Credo che per me Cremona sia l’ambiente giusto per questo importante step in Serie A dopo la bella annata in A2 con Roseto. Non vedo l’ora di iniziare e approcciarmi a tutto l’ambiente Vanoli, dalla proprietà ai tifosi”. 

ALDO VANOLI (presidente Vanoli Basket) – “La sfida di lanciare un ragazzo giovane e promettente come Nicola in Serie A è sempre motivo di grande entusiasmo per la nostra società. Sono sicuro che qui troverà l’ambiente ideale fare bene”.

DAVIDE BORSATTI (vicepresidente Vanoli Basket) – “Siamo felici che Nicola, uno dei migliori giocatori dell’ultima stagione di A2, abbia scelto la Vanoli per crescere e mettersi alla prova in Serie A in un progetto triennale. In lui confidiamo molto”.

Ufficio stampa Vanoli Cremona